Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

DiarioInViaggio | April 17, 2014

Scroll to top

Top

7 Comments

SurfinGenova: una caccia al tesoro per scoprire Genova con Foursquare!

SurfinGenova: una caccia al tesoro per scoprire Genova con Foursquare!
Vale Diarioinviaggio

Durante il Travel Blogger Elevator di Genova, evento a cui ho preso parte nel weekend del 19-20-21 ottobre, tra le varie attività proposte, ho partecipato ad un gioco organizzato dai ragazzi di Mimulus per Foursquare Italia.

Se non conoscete Foursquare vi spiego in poche parole cos’è: è un’applicazione per smartphone, un social network che permette di geolocalizzarsi effettuando il check in nel luogo in cui ci si trova. Ad ogni check in si guadagnano punti, si possono vincere dei badge e superare il punteggio degli amici del proprio network.

Inoltre quando si fa check in si possono condividere foto e lasciare commenti/consigli che tutti gli altri possono leggere. Inoltre – cosa interessantissima per gli utenti – le aziende sempre di più lo stanno utilizzando come veicolo per le promozioni (es. fai check in nel mio negozio e hai una percentuale di sconto sull’acquisto).

Proprio basandosi sulla possibilità offerta da Foursquare di lasciare tips sui luoghi, è stata organizzata questa caccia al tesoro. Inizialmente ho pensato che fosse un’ottima occasione per conoscere Genova nel poco tempo che avevo a disposizione, ma poi, oltre che un’opportunità di conoscenza, si è rivelata puro divertimento!

Tutto è iniziato al Galata Museo del Mare dove gli organizzatori ci hanno lasciato un primo indizio cartaceo che  ci diceva di cercare il palazzo del Melograno e di trovare all’interno di un negozio “Mr. Ercole” e fare una foto con lui. Siamo partiti organizzati in gruppetti ed arrivati sul posto non abbiamo perso tempo chiedendo ai negozianti se conoscevano un certo sig. Ercole. Abbiamo ricevuto solo facce perplesse e risposte negative…Forse perchè l’Ercole che cercavamo era una statua che si trova all’interno del negozio Oviesse!

Foto di @83saretta

Tutti gli indizi successivi li abbiamo scoperti su Foursquare mano a mano che procedevamo, appositamente lasciati dal team di SurfinGeova per la caccia al tesoro… Dopo un check in al Palazzo di San Giorgio, un bellisimo palazzo affrescato del 1200, prima sede del comune di Genova, siamo arrivati a Vico della Stampa dove si legge ancora oggi “This area off limits to all the allied troops”, una scritta risalente al 1943 che intimava alle Truppe Alleate di non avventurarsi oltre nei stretti vicoletti del centro storico, a causa della loro pericolosità. (Questo avvertimento viene tenuto in considerazione tutt’oggi da chi vive e visita la città perchè il dedalo delle strette vie può nascondere non poche insidie.)

Foto di @Sellysoyjo

Foto di @83saretta

Grazie alle successive tappe della caccia al tesoro abbiamo assaggiato la focaccia più buona di tutta Genova, quella dell’Antico Forno della Casana. Ma ce la siamo dovuta guadagnare dicendo alla signora del forno la frase “O pàn fìn ch’o dûa, ma o vìn a-a mezûa”. E la signora era parecchio severa! Non ci ha concesso la focaccia finchè non abbiamo pronunciato il detto alla perfezione!

Foto di @83saretta

Dopo un inatteso fuori programma con un gruppo folkloristico locale che ci ha improvvisato un canto in genovese a cappella proprio all’interno dell’Antico Forno, abbiamo proseguito con un ulteriore check in alla chiesa del Gesù e il penultimo a Porta Soprana dove dovevamo decriptare un codice misterioso che ci portava all’ultima tappa: la casa di Cristoforo Colombo!

Foto di @Sellysoyjo

Tirando le somme: ci siamo perse, poi abbiamo rimontato, abbiamo mangiato la focaccia che ancora a pensarci ho l’acquolina in bocca, scoperto luoghi inattesi della città, abbiamo cercato (non senza poche difficoltà) di decriptare il messaggio, e abbiamo soprattutto fatto tante risate. ^_^

E’ stato un modo speciale per scoprire la città divertendoci.

Io voglio esserci al prossimo Surfin’City!!

Comments

  1. mmm che bello alla fine hai “beccato” il workshop più interessante!

    • Non so come fossero gli altri, ma questo mi ha entusiasmato! ^_^

  2. Grazie del post e grazie di aver partecipato, ci siamo divertiti parecchio anche noi! Adesso organizziamo a Bologna :) A presto!!

    • A Bologna, o a Moena… Ovunque sia va benissimo!Io non vedo l’ora! :)

  3. …avevo lasciato un commento sull’utilità di Foursquare per i viaggi… ma forse non l’ha preso..

    Comunque una figata, no?

    • Ciao Andrea, non ho trovato nessuno commento… Forse qualcosa è andato storto? O.o
      Comunque assolutamente si, è stato troppo figo! Aspetto la prossima occasione per partecipare di nuovo:)

Submit a Comment

Loading Facebook Comments ...