Collaborazioni, Europa, Malta, Mondo

Vacanze a Malta: meglio Malta o Gozo?

vacanze a malta

Se ti stai preparando per trascorrere le vacanze a Malta e ti stai informando prima di partire ti sarai già reso conto che non esiste solo l’isola di Malta ma anche altre due isole un po’ più piccole – Gozo e Comino.

Allora sorge spontanea la domanda: cosa c’è in queste isole? E dove è meglio alloggiare durante una vacanza a Malta (e arcipelago)?

La risposta ovvia è: non a Comino. Questa isola piccina è bellissima da visitare in giornata (non lasciarti sfuggire le meravigliose acque trasparenti della Blue Lagoon), ma non adatta per trascorrervi una vacanza visto che ci abitano in tutto 3 persone e che esiste un unico albergo in tutta l’isola.

La Blue Lagoon di Comino, da rimanere senza fiato

La Blue Lagoon di Comino, da rimanere senza fiato

Allora rimangono due isole: Malta e Gozo, belle entrambe ma diverse l’una dall’altra per ciò che offrono. E’ per questo che non si può dire che una sia meglio dell’altra in assoluto, ma sicuramente una potrebbe essere più adatta dell’altra a soddisfare i tuoi gusti personali e le tue esigenze di viaggio.

Malta

Ti consiglio di dormire a Malta se stai partendo per una vacanza studio per imparare l’inglese visto che le (numerose) scuole di inglese di Malta si trovano proprio nell’isola principale, solitamente in zona St. Julians dove lo studio si può alternare a pomeriggi in spiaggia e serate in locali e discoteche. A Malta ci sono moltissimi giovani, quindi se hai tra i 15 e i 25 anni sappi che qui troverai un sacco di coetanei!

Proprio per questo direi che sei un tipo adatto ad una vacanza a Malta anche se sei un festaiolo che vuole fare tardi in una discoteca o in un locale diverso ogni sera: la notte in quest’isola è molto animata e tra i vari ristoranti, bar e discopub c’è l’imbarazzo della scelta. Questi locali si trovano soprattutto a La Valletta, St. Julians e Silema.

Con questo non voglio dire che se sei più maturo Malta non fa per te, non fraintendermi! Malta è adatta a tutti, anche perché oltre ai locali dove divertirsi c’è un mondo fatto di storia e tradizioni che non va assolutamente minimizzato ed un mare super con spiagge grandi e piccole da mozzare il fiato. Solo che d’altro canto a Gozo non troverai questo brulichio di vita mondana.

Le vie de La Valletta, Malta

Le animate vie de La Valletta, Malta

Naturalmente anche in termini di opportunità di shopping La Valletta è la città in tutto l’arcipelago che offre più scelta: non mancano piccoli centri commerciali e negozi anche nel resto dell’isola, ma la concentrazione a La Valletta è decisamente superiore.

E cosa vogliamo dire dell’enorme ricchezza culturale che c’è nell’Isola di Malta?
Soprattutto a La Valletta, che è stata per secoli fortezza e sede dei Cavalieri di Malta, con le sue tre città – Vittoriosa, Senglea e Cospicua: se i muri se potessero parlare, ne avrebbero di storie da raccontare!
E vogliamo parlare del mix di stili che ci sono a La Valletta: quello mediterraneo che si compenetra con il British style?

Al di fuori della capitale, anche nel resto dell’isola puoi trovare pezzi di storia e tradizioni non da poco: le barche colorate con gli occhi di Iside a proteggerle che si vedono a Marsaxlokk, o la città silenziosa di Mdina nel centro di Malta.

Le barche colorate dei pescatori di Marsaxlokk

Le barche colorate dei pescatori di Marsaxlokk

Gozo

Ti consiglio una vacanza a Gozo se sei innanzitutto alla ricerca di relax, pace e tranquillità.

Gozo è un’isola rurale formata da piccoli villaggi raccolti attorno alla chiesa del paese, oltre alle case tanti campi coltivati e fichi d’india.

vacanze a gozo

Fichi d’india. Sono un must a Gozo

Ad eccezione di Victoria (Rabat) che è la città principale dell’isola e di alcune località di mare più turistiche dove ci trovi una concentrazione maggiore di ristorantini e negozietti, nei paesini trovi qualche ristorante, un alimentari e botteghe artigiane. La maggior concentrazione di locali e pub dove bere un bicchiere di vino o una birra con gli amici è a Victoria e a Marsalaforn.

A Gozo ti svegli al mattino con in lontananza il clacson del panettiere che consegna il pane porta a porta. Decidi cosa fare: passeggiate lungo i percorsi di trekking tracciati sull’isola (The Gozo coastal walk, più adatte nelle mezze stagioni quando non fa eccessivamente caldo), total relax nelle spiagge e calette, escursioni culturali tra i templi monolitici, i centri abitati o le antiche saline.

Non perderti le spiagge più belle di Gozo

Le saline di Gozo

Le saline di Gozo

Che poi in spiaggia ti puoi sì rilassare, ma anche dedicarti agli sport acquatici. Gozo è il paradiso del diving perché l’acqua è limpida ed azzurra. Ci sono grotte e strapiombi da esplorare e pesci da inseguire lungo i fondali.
Pensa che Gozo è considerata la migliore destinazione del Mediterraneo per le immersioni!
E poi oltre al diving ci sono lo snorkeling, il kayak, le escursioni in barca.

Un cane osserva dal muretto di una casa

Un cane osserva dal muretto di una casa

E la sera quando rientri a casa dopo una giornata di mare incontri un contadino che zappa il campo e controlla come stanno le zucchine, un cane che fa la guardia dall’alto del muretto di una casa.
Se sei dal lato giusto dell’isola ti puoi godere un tramonto di quelli da farti venire i brividi da tanto è bello, un tramonto che sembra sempre uguale ma che è diverso ogni sera, nelle sfumature, nelle nuvole, nella luce.

Tramonto a Gozo

Tramonto a Gozo

A Gozo ci trovi le farmhouse, le tradizionali abitazioni dell’isola: grandi case con più stanze, cucina e a volte con piscina, dove puoi soggiornare con la famiglia (o anche più di una) o un gruppo di amici, goderti i ritmi lenti in compagnia, organizzare grigliate e cene a base di prodotti tipici gozitani sotto le stelle.

A Gozo ci trovi la natura, il relax ed anche lo sport.
Io poi ci ho trovato tanta genuinità: nelle persone, nelle loro tradizioni, nel modo di vivere, nel cibo (che dev’essere sempre freschissimo e possibilmente “di casa”, cioè acquistato dall’amico, dal contadino, dal vicino di casa).

E credo si capisca quale tra Malta e Gozo è l’isola che a me è piaciuta di più, o forse più semplicemente, l’isola nella quale mi sono sentita completamente a mio agio, o ancora quella che ho vissuto appieno.

Tu ti senti più un tipo da vacanze a Malta o a Gozo?
Che poi non ti preoccupare, una cosa non esclude l’altra: le due isole sono divise solo da mezzora di traghetto (che costa meno di 5 €), se non te la senti di fare una scelta definitiva, sei sempre in tempo per godertele entrambe!

Scopri anche le curiosità su Gozo (e Malta)