Europa, Gran bretagna, Mondo

Come acquistare biglietti low cost per i musical di Londra

Qui ti spiegherò come acquistare biglietti low cost per i musical di Londra, infatti Londra è famosissima per i suoi musical e per il suo West End, la zona affollata di teatri localizzata tra Leicester Square e Covent Garden che la sera si illumina di insegne di luci al neon e si riempie di persone che si affrettano in coda agli ingressi degli show.

Da tanto (ma proprio tanto) volevo assistere ad uno dei famosi musical di Londra e durante il mio ultimo viaggio nella capitale inglese finalmente ho trasformato il mio sogno in realtà!

Se anche tu stai pensando di andare a vedere un musical a Londra sappi che avrai l’imbarazzo della scelta: gli spettacoli sono tanti e vari, alcuni basati su storie famose remake di film o libri (come Billy Elliot, La fabbrica di cioccolato, Lion’s King), altri sono musical puri (mi vengono in mente Cats e Mamma mia). Ogni teatro viene allestito per ospitare con continuità il proprio musical, in alcuni casi se si tratta di show di grande successo lo stesso spettacolo potrebbe essere riproposto anche per anni.

Come acquistare biglietti low cost per i musical di Londra

I biglietti per i musical di Londra non sono particolarmente economici (i meno costosi in balconata di solito si aggirano tra i 30 e 40 € minimo), ma con un po’ di fortuna e qualche accorgimento si possono trovare delle buone offerte.

Prenotare online con anticipo

Di solito acquistando i biglietti online con anticipo non si rischia di trovare tutto esaurito e si possono scovare delle offerte speciali. Più in generale ho trovato che prenotando con anticipo sui siti dedicati che aggregano i vari spettacoli (come officiallondontheatre.co.uk) si trovano prezzi migliori rispetto a quelli degli stessi siti ufficiali dei musical.

Ovviamente rimane valido il concetto che migliore è la posizione dei posti, maggiore è il prezzo pagato. Quasi sempre.

musical london

Credits robertpaulyoung – Flickr

Acquista last minute con TKTS

Se non prenoti con anticipo un altro modo per trovare biglietti low cost per i musical di Londra è fare l’esatto opposto: prenotare i biglietti all’ultimo momento.

TKTS è un botteghino situato in Leicester Square dove è possibile acquistare a prezzi low cost biglietti per gli spettacoli del giorno stesso, per approfittarne però è necessario acquistare di persona (altrimenti anche sul sito di TKTS se vuoi prenotare online ti rimandano a Official London Theatre).

Se non hai esigenze particolari e ti sta bene scegliere al momento a che musical assistere o in che posti sedere, (consapevole che potrebbe non esserci disponibile lo spettacolo che ti interessava o le poltrone in prima fila che ti piacevano) passare da TKTS potrebbe essere la prima cosa da fare al mattino prima di partire per il tuo tour di Londra.

Personalmente non ho provato questo servizio ma l’avevo preso in considerazione durante il mio viaggio a New York (c’è TKTS anche lì) e ricordo file piuttosto lunghe. In ogni caso la biglietteria è aperta dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 19.00 e la domenica dalle 11.00 alle 16.30.

Sul sito di TKTS puoi anche farti un’idea di quali sono gli spettacoli ed i biglietti disponibili.

Acquista all’ultimissimo minuto in teatro

Io ho fatto così: mi sono presentata al botteghino del teatro 1 ora prima dell’inizio dello spettacolo e ho chiesto che biglietti avessero disponibili. Pensavo di prendere un biglietto in balconata, con una vista decente ma non troppo, che rientrasse nel budget di spesa che mi ero data (massimo 50€).

E’ stata la scelta migliore per me perché in platea vicino al palco c’erano ancora posti invenduti quindi allo stesso prezzo della balconata ho ottenuto il mio biglietto in quarta fila centrale. Niente male davvero.

Ovviamente sono stata anche fortunata perché se lo spettacolo fosse stato esaurito o quasi avrei potuto ritrovarmi a comprare esattamente lo stesso biglietto che avevo visto online per la balconata al medesimo prezzo, o ancora peggio non trovare più nessuno posto disponibile e rinunciare ad assistere al musical. Ma io non avevo niente da perdere e avevo messo in conto che, avendo tempo, eventualmente se mi fosse andata male ci avrei riprovato la sera successiva.

Inoltre considera anche che ero da sola, fossi stata in coppia (o in più di due) sarebbe stato difficile trovare dei buoni posti vicini gli uni agli altri all’ultimo minuto.

Il musical: Charlie e la fabbrica di cioccolato

Ma ora che ti ho lasciato i miei consigli su come acquistare biglietti low cost per i musical di Londra posso passare a raccontarti del musical.

Io ero convinta che avrei visto Billy Elliot ma poi, adocchiati i cartelloni di “Charlie and the Chocolate Factory” (Charlie e la fabbrica di cioccolato), non ho saputo resistere all’idea di vedere come in teatro avrebbero riproposto le cascate di cioccolato, gli Humpa Lumpa e gli scoiattolini… Tutte quelle cose che avevo immaginato da piccolina leggendo il libro di Roald Dahl e poi guardando i film successivi con Gene Wilder prima, e Johnny Depp poi.

charlie e la fabbrica di cioccolato

Vista la tipologia di musical non mi ha sorpreso essere circondata da famiglie con bambini e classi intere di ragazzi, eppure c’erano anche tantissimi “grandi” come me.

Alzato il sipario è iniziato un viaggio meraviglioso: vedere il musical è stato un mix tra l’essere catapultati nel libro e la comodità di vedersi scorrere davanti le immagini come in un film, ma il tutto in 3D. Le scenografie erano bellissime, così come erano estremamente curati i costumi. Tutti gli attori sono stati magnifici, dei veri professionisti, tra tutti ovviamente i bambini sono quelli che mi hanno lasciata a bocca aperta, non solo per il talento nel canto, nella danza e nella recitazione, ma soprattutto per la capacità di ricordarsi tutti quei dialoghi.

musical london

Insomma, è vero che i biglietti dei musical di Londra non sono sempre economici ma io ti consiglio di prevedere una piccola parte del budget di viaggio per assistere ad uno spettacolo: approfittando dei miei consigli per acquistare i biglietti low cost per i musical di Londra risparmierai di sicuro un po’!

Credits photo header mrandybird