Italia, Veneto

Aeroporto di Venezia-Treviso: consigli e informazioni per chi viaggia

L’aeroporto Antonio Canova, meglio conosciuto come Aeroporto di Venezia-Treviso perché situato poco fuori dalla città di Treviso, è il principale hub di Ryanair che serve il Veneto e Venezia. E’ uno di quei terminal più piccoli e secondari che sono venuti alla luce grazie – in primis –  a Rayanair e più in generale all’espandersi delle compagnie low cost, che hanno preferito come location dei loro atterraggi/decolli piste più lontane dalle principali città, e quindi più economiche.


L’aeroporto di Venezia-Treviso è molto piccolo ma funzionale. Non aspettatevi le dimensioni ed i servizi che potete trovare in altri aeroporti più grandi italiani, il confronto con l’aeroporto Marco Polo di Venezia per esempio – soprattutto ora che è stato appena ristrutturato – non può reggere, ma meglio non fare troppo i difficili visto che da qui si raggiunge Venezia, la sua provincia o più in generale il Nord Est con voli molto economici.

Oltre ai voli di Ryanair – che comunque fa la parte del leone – atterranno all’aeroporto di Venezia-Treviso anche i voli di altre compagnie: WizzAir (che collega Venezia con destinazioni in Romania, Moldavia e Macedonia), Pobeda Airlines (che collega Venezia con la Russia), BluePanorama e Albawings (che collegano Venezia a Tirana).

L’aeroporto di Venezia-Treviso: come è organizzato e logistica

L’aeroporto si trova lungo la SR515 che porta a Quinto di Treviso, è molto semplice da raggiungere in auto con mezzi propri o comunque ben collegato con autobus a Venezia e alle stazioni di Venezia-Mestre e di Treviso.

Per chi arriva in auto ci sono dei parcheggi nei dintorni che, a seconda della vicinanza all’aeroporto propongono tariffe diverse per soste orarie o giornaliere. Il più economico si trova a circa 5 minuti a piedi ed ha un costo di € 8,00 all’ora.

Varcate le porte scorrevoli dell’Aeroporto di Venezia-Treviso ci si trova in una piccola sala su cui si affacciano i banchi delle compagnie di noleggio auto, un bar-caffetteria e il banco dell’ATVO, la compagnia di autobus locale, dove acquistare i biglietti per raggiungere Venezia e le stazioni limitrofe. Al piano superiore subito ci sono i controlli di sicurezza che conducono all’area di attesa dei voli e ai rispettivi gate.

Al di là dei controlli non aspettatevi molto di più: un duty free tutto da attraversare e poi una sala d’attesa con un negozio di giornali e souvenir, un bar-caffetteria con panini e snack veloci. I gate si raggiungono scendendo le scale e tornando nuovamente al piano terra, le sale d’attesa hanno poche sedute a disposizione e dei distributori automatici.

Vista la scarsità di bar il consiglio, sia per i prezzi che per la qualità dei prodotti proposti, è di arrivare in aeroporto a stomaco pieno o di prendere qualcosa direttamente dal carrellino degli assistenti di volo in aereo.

Come raggiungere l’aeroporto di Venezia-Treviso

Se dovete raggiungere l’aeroporto Venezia-Treviso da Venezia o se atterrate qui e poi dovete andare a Venezia vi consiglio di leggere la mia miniguida su come arrivare a Venezia in aereo, treno ed auto, lì ci sono tutte le informazioni sia sull’aeroporto Canova che sull’aeroporto Marco Polo di Venezia.

Se invece atterrate all’aeroporto di Venezia-Treviso e da lì vi dovete dirigere in altre destinazioni rispetto a Venezia potete seguire queste ulteriori indicazioni.

RAGGIUNGERE L’AEROPORTO DI VENEZIA-TREVISO IN AUTO

L’aeroporto di Venezia Treviso è facilmente raggiungibile tramite l’autostrada A4 Torino-Trieste. Se si percorre il passante di Venezia Mestre si può prendere l’uscita di Preganziol, se si arriva da Trieste meglio prendere l’uscita Meolo-Roncade. In entrambi i casi si seguono le indicazioni che conducono in direzione Treviso, senza arrivare in centro ma immettendosi nella SR53 direzione Quinto di Treviso. L’uscita aeroporto è ben segnalata, impossibile non vederla.

RAGGIUNGERE L’AEROPORTO DI VENEZIA-TREVISO IN TRENO

Per raggiungere l’aeroporto di Venezia Treviso si può scegliere di arrivare alla stazione di Treviso Centrale o di Venezia Mestre. La prima è più vicina, ma si trova su una linea ferroviaria secondaria che quindi in molti casi implica dei cambi di treno per raggiungerla. La stazione di Venezia-Mestre è un po’ più distante ma è un punto di arrivo di treni provenienti da tutta Italia quindi a volte arrivare qui e poi proseguire in bus fino all’aeroporto può rivelarsi la scelta migliore.

In ogni caso una volta arrivati in stazione dovrete poi proseguire fino all’aeroporto con un bus. Dalla stazione di Treviso prendere la linea 6 della compagnia MOM (Mobilità di Marca) la cui fermata è proprio davanti alla stazione. Dalla stazione di Venezia Mestre c’è il Treviso Airport Bus Express gestito da ATVO.