Asia, Thailand

Consigli per una vacanza a Koh Lipe, paradiso a sud della Thailandia

consigli vacanza a koh live

Quando ti prepari per una vacanza a Koh Lipe sai già che stai per andare in un un paradiso, ciò non toglie che il giorno in cui sbarcherai sull’isola tu possa rimanere comunque a bocca aperta, estasiato dalla bellezza che hai di fronte: spiaggia bianchissima che contrasta con il verde della vegetazione, acqua turchese con chiazze di blu più scuro là dove ci sono le formazioni coralline… Non avresti potuto immaginare qualcosa di COSÌ bello.

Una vacanza a Koh Lipe é perfetta se vuoi rilassarti o dedicarti alle immersioni

La mattina ci si sveglia con calma, si fa colazione rilassati, si va in spiaggia, ci si mette al riparo dal sole sotto un albero o si fa un bagno che non finisce mai nell’acqua cristallina. Si fa una pennichella, si legge un libro, si osserva di nuovo il mare sorprendendosi di quanto sia blu, si fa un altro bagno, si mangia qualcosa in spiaggia, nelle ore più calde si rientra in albergo per una pennicchella nella penombra della stanza.
La sera si passeggia lungo il mare, si beve un cocktail in uno dei locali sulla spiaggia, si passeggia lungo la via centrale acquistando souvenir, vestitini a basso costo, comprando qualcosa da mangiare o da bere da gustare camminando.

vacanza a koh lipe

Non è così che ti immagini il paradiso?

In realtà non è tutti qui: durante il giorno oltre all’ozio totale ci si può anche dedicare allo snorkeling. Bastano una maschera, un boccaglio e un paio di pinne per nuotare agevolmente nell’acqua bassa a pochi metri dalla costa alla scoperta del mondo marino, tra pesciolini, ricci di mare e conformazioni calcaree.

Se sguazzare con maschera e boccaglio al largo della spiaggia non ti basta, nell’isola le escursioni di snorkeling e diving sono quelle che vanno per la maggiore. Per un costo che va dai 450 agli 800 Baht (10-20 Euro) per lo snorkeling e prezzi maggiori per il diving, si possono fare delle uscite di una o mezza giornata alla scoperta delle isole e dei fondali dell’arcipelago attorno a Koh lipe.

immersioni vacanza koh lipe

Nell’isola non ci sono auto, ci si muove comodamente a piedi o al massimo su taxi che in realtà sono degli scooter con sidecar.

Le spiagge di Koh Lipe

Koh Lipe è un’isola molto piccola. La sua forma assomiglia ad un triangolo dove ad ogni lato corrisponde una spiaggia diversa. Esistono quindi tre spiagge principali: Pattaya Beach, Sunset Beach e Sunrise Beach, ciascuna raggiungibile da ogni altra nel giro di 15 minuti a piedi.

Pattaya Beach è la spiaggia più viva, quella su cui si affacciano la maggior parte dei resort nonché quella più prossima alla via centrale della località dove si concentrano ristoranti, bar, agenzie di escursioni, ostelli, negozi di souvenir e di massaggi.
La spiaggia di Pattaya è la più bella, la sua sabbia è bianchissima e ha la consistenza della farina. Puoi camminarci a piedi nudi (facendo attenzione a non imbatterti in uno dei tanti coralli portati dalle onde). La sera la spiaggia, anche grazie alla vicinanza della via centrale cuore pulsante della località, è vitale con bar dove bere drink direttamente sulla sabbia, seduti su cuscinoni o stuoie, ristoranti di pesce, spettacoli di giocolieri.

vacanza a koh lipe

Sunrise Beach come dice il nome è la spiaggia da cui ammirare il sole sorgere. Qui la sabbia è più tendente all’ocra nel colore e meno fine di quella di Pattaya nella consistenza. Su questa spiaggia si affacciano resort più esclusivi e bungalow con vista diretta sul mare.

sunrise beach Koh lipe

Sunset Beach è la spiaggia più selvaggia tra le tre da cui, nelle giornate più limpide, si ammirano i tramonti migliori. La sabbia è grezza, fatta di piccole conchiglie appuntite che camminarci sopra a piedi nudi è una bella impresa. Qui gli alloggi sono pochi così come i servizi sulla spiaggia ma – sicuramente anche per questo – la spiaggia è tra tutte la più tranquilla e anche la meno frequentata, almeno fino all’ora del tramonto in cui gruppetti di turisti si riversano dalle altre zone dell’isola per ammirare il sole che viene inghiottito dal mare.

sunset beach Koh lipe

Dove dormire a Koh Lipe

Esistono varie tipologie di alloggi a Koh Lipe che si differenziano per prezzo e per servizi. Ce ne sono per tutti i gusti, l’unica segnalazione che ti faccio è che, essendo l’isola piuttosto piccola e le strutture limitate, è consigliabile prenotare con un po’ di anticipo altrimenti rischi di avere poca scelta.

Durante il mio soggiorno io ho pernottato sulla spiaggia di Pattaya, presso il The Breeze, struttura semplice ma funzionale con una camera ampia con vista sul giardino. Vista la mia esperienza sull’isola personalmente mi sento di consigliare a chiunque di alloggiare su quella spiaggia perché il mare e la sabbia sono i migliori e perché c’è una vasta scelta di hotel e resort.

In seconda battuta mi sentirei di consigliare la Sunrise Beach se adocchi un bel resort al quale ti senti di non voler rinunciare. Infatti su questo lato dell’isola ci sono delle strutture veramente belle, tra cui molti bungalow vista mare. Se spulciando online trovi un albergo che ti piace molto e si trova su questo versante dell’isola non pensarci due volte e prenota!

vacanza a koh lipe

Mi sento solo di darti due consigli sull’alloggio:

  • Non ci sono molti resort che ce l’hanno ma in ogni caso sappi che la piscina non è una determinante per scegliere l’albergo: il mare è una piscina a cielo aperto, non hai bisogno di una artificiale.
  • Se prenoti un bungalow fai molta attenzione a dove è localizzato e al tipo di vista che ha: se è vista mare vale sicuramente la spesa ma se non lo è considera con attenzione se vale la pena – a parità di servizi – prenotarlo o optare per una struttura più economica ma che offre gli stessi servizi.

A Sunset Beach non consiglierei di pernottare, sia per le caratteristiche della spiaggia, sia perché non ho visto strutture particolarmente invitanti (anzi).

Per chi cerca una modalità di alloggio più semplice ed economica, su Walking Street ci sono parecchie camere in affitto e ostelli che sono funzionali e comodi a tutti i servizi e spiagge.

vacanza a koh lipe

Altre informazioni utili per una vacanza a Koh Lipe

Mangiare a Koh Lipe non sarà un problema: la cucina thai è quella che va per la maggiore e visto che io la reputo tra le più buone che abbia mai mangiato, è una sicurezza. Si mangia tanto pesce da queste parti – come è ovvio che sia. I ristoranti hanno banchi di pesce fresco all’esterno ai quali è possibile scegliere cosa farsi cucinare oppure ordinare da listino tra le tantissime proposte che spaziano anche dal pesce al vegetariano alla carne (principalmente pollo).

Ci sono anche locali che propongono cucine differenti: da quella internazionale, al chiringuito emiliano sulla spiaggia che serve lasagne, piadine e agnolotti.

Sulla Walking Street ci sono vari ATM, distributori automatici da cui prelevare moneta locale (i Baht), inoltre per chi ha contanti ci sono anche uffici di cambio che di solito corrispondono alle scuole/agenzie di escursioni. Se arrivi da Langkawi ti sconsiglio di cambiare Baht agli uffici di cambio malesi perché non è vantaggioso. In ogni caso cerca di arrivare sull’isola con almeno un po’ di Baht in tasca visto che all’arrivo ti verrà richiesto di pagare 200 Baht a persona come biglietto d’ingresso al parco marino di cui Koh Lipe fa parte.

Leggi anche “Come raggiungere Koh Lipe da Langkawi”