Viaggio in macchina in Andalusia: Sud della Spagna da scoprire!

Viaggio in macchina in Andalusia

L’idea che prima o poi avremmo fatto un viaggio in Andalusia ci aveva toccato già qualche tempo fa, ma quello in Andalusia era solo uno dei tanti viaggi che si trovavano in quel cassettino dentro la mia testa e che ogni giorno diventa più affollato.

E’ stato per gioco che ho provato a cercare qualche volo con destinazione Siviglia o Granada, per gioco e per voglia di sognare, anche perché le prospettive di partire per una vacanza quest’anno erano parecchio limitate.

Ma poi, simulando prenotazioni di volo, vedendo i costi degli alberghi in Spagna e le opinioni di altri viaggiatori sui forum, si è insinuata in me l’idea che forse un viaggio itinerante nel sud della Spagna, potevo anche prenderl0 in considerazione in quanto relativamente a portata di tasche.

Tuttavia non mi sono fatta grandi aspettative anche perché non avrei viaggiato sola, e la mia idea avrebbe potuto trasformarsi in qualcosa di più concreto se e solo se il mio compagno di viaggi si sarebbe lasciato convincere della validità della proposta.

E’ stato così che una sera, rientrata dal lavoro, in fretta e furia ho stilato un preventivo approssimativo di spesa per un viaggio in macchina in Andalusia con costi dei voli, del noleggio dell’auto, del pernottamento negli hotel, in modo da supportare la mia proposta con dati concreti alla mano.

Al momento di proporla ero parecchio emozionata, soprattutto perché mi era piaciuto davvero organizzare quella prima bozza di viaggio ed ero soddisfatta del mio lavoro, anche se comunque rimanevo abbastanza pessimista, sicura che la proposta sarebbe stata accolta con qualcuno dei classici “No”, “Sarebbe bello però…” oppure un “vedremo” campato per aria.

E invece, con mia enorme soddisfazione, la proposta del viaggio in Andalusia è piaciuta ed il riscontro è stato più positivo di quanto mi sarei mai aspettata lasciandomi spiazzata, tanto che quando ormai Raffaele era quasi convinto ero poi io quella che iniziava a mettere in dubbio il viaggio stesso. I dubbi riguardavano soprattutto i costi, infatti a quanto avevo stimato bisognava aggiungere i pasti e le varie spese che volenti o nolenti ci si trova ad affrontare quando si è in viaggio.

Alla fine però abbiamo preso la nostra decisione, ed è così che le sere dei giorni e delle settimane successive sono trascorse navigando in internet tra forum, itinerari e preventivi.

[Scrivo questo aggiornamento ad ottobre 2016]

Perché vi racconto questa storia? Perché è da qui che nasce Diarioinviaggio, da un viaggio in macchina in Andalusia che non era previsto e dalla voglia di organizzare il nostro itinerario in completa autonomia inseguendo la libertà. Il viaggio in Andalusia segna l’inizio di un’avventura che si è rivelata di lunghissima durata e che speriamo possa accompagnarci ancora molto a lungo.

Leggi gli articoli relativi al nostro viaggio in Andalusia

More from Vale Diarioinviaggio

L’importanza di credere in sé stessi (ed inseguire i propri sogni)

[Questo primo post dell’anno lo dedico a me. Scusate se non parla...
Read More

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *