Ho vinto un concorso! EasyJet Party Flyers

A quanti concorsi ho partecipato tramite internet? Concorsi che mettevano in palio weekend, viaggi, voli, e quant’altro? Tanti! Non infiniti, ma tanti! E per tutti lo spirito con cui ho partecipato è stato “Si ma tanto non vincerò mai…”
Spesso non mi ricordo nemmeno a quali ho preso parte, o quali sono le date di estrazione dei vincitori. Non attendo con ansia la pubblicazione dei nomi che hanno vinto. Un po’ per scaramanzia, un po’ perchè tra la marea di gente che partecipa…vuoi che peschino proprio me?

Quando ieri ho aperto la mail e tra la lista infinita di newsletter a cui sono iscritta e spam vari, ho visto il messaggio in cui mi si comunicava che avevo vinto il concorso EasyJet Party Flyers ho strabuzzato gli occhi, e poi il cuore ha iniziato a battere a mille!

In pratica ho vinto 2 voli a/r per Londra da utilizzare tra il 7 e il 15 agosto 2012 e 2 biglietti per partecipare al concerto “Best of British” ad Hyde Park, che celebrerà il termine delle olimpiadi.

Un premio… Per Londra! (Io che Londra l’adoro!!) E nel periodo delle Olimpiadi Londra 2012 tra l’altro… Sono stata benedetta dalla dea bendata a quanto pare.

Succede però che per quel periodo mi ero già fatta altri programmi, cioè andare in montagna, passeggiare, campeggiare, rilassarmi, stare in compagnia, fare esperienze nuove… E se da un lato l’occasione che mi si sta presentando è davvero unica, dall’altro lato mi piange un po’ il cuore a lasciare da parte i miei programmi. Quindi ho stilato una lista dei Pros&Cons in puro stile britannico, per aiutarmi a decidere se aprofittare o meno di questo premio.

anniversario regina

PRO:Le Olimpiadi a Londra non ricapiteranno più per molto molto tempo, e questa occasione mi è proprio caduta dal cielo

CON:Certo, vedrò Londra in stile olimpico, ma non potrò comunque vedere le gare, quindi non sarà poi così diverso che visitarla in un altro periodo

PRO: L’aereo è pagato

CON: Devo trovarmi un alloggio valido senza spendere troppo, e la tariffa media di Londra – che è già alta durante l’anno – in questo periodo si alza ulteriormente. Sono comunque convinta che si possano trovare delle buone occasioni cercando bene. Il fatto è che al costo del soggiorno si aggiungono una serie di altri costi, come quello del parcheggio auto in aeroporto, i pranzi e le cene, il trasporto da Gatwick a Londra e viceversa. Costi che non avevo calcolato nella mia spesa mensile

CON: Posso trovare un volo low cost in qualsiasi altro periodo dell’anno, che unitamente al costo dell’albergo che pagherei in quel periodo mi verrebbe comunque a costare meno che alloggiare in albergo in questo periodo di altissima stagione

PRO: Ho l’entrata libera al concerto ad Hyde Park, che, indipendentemente da chi suonerà sarà un’esperienza unica.

PRO: Il periodo cade proprio nei giorni in cui sono in ferie, quindi non dovrei nemmeno prostrarmi e supplicare che mi venga dato qualche giorno off.

CON: Mi ero già fatta i miei programmi di viaggio per questi giorni, in particolare mi si pone la scelta tra il relax di qualche giorno in montagna e gli stessi giorni trascorsi in una città frenetica e sovrapopolata (in questi giorni più di altri). E non ho mai avuto così tanto bisogno di rilassarmi come in questo periodo.

CON: Sono stata a Londra 1 mese e mezzo fa quindi non ho ancora forte quella voglia/necessità di tornarci, che di solito riaffiora dopo 8-10 mesi.

Londra

Penso che sia tutt’ora un testa a testa, devo pesare, valutare, riflettere.

Insomma è una scelta molto combattuta, vorrei dire “Non si può fare un’altra volta??” ma so che non si può, il concorso è così! E se rifiutassi mi sembrerebbe di sputare in faccia alla fortuna.

Ho solo altri 2 giorni per decidere, e poi se non do conferma il premio verrà attribuito automaticamente a qualcun altro.
Consigli? Sono sempre bene accetti per fare una riflessione più approfondita.

More from Vale Diarioinviaggio

Gita fuori Milano: Morimondo e la Strada dei 5 Colori

Il Ticino osserva silenzioso luoghi, cose e persone mentre scorre nella rinnovata...
Read More

16 Comments

    • Seli non avevo dubbi su quello che mi avresti detto… Poi sei anche tra i possibili accompagnatori (nella top 1 praticamente…)

  • grande! Io andrei a manetta, le olimpiadi son sempre le olimpiadi..e la montagna ti aspetterà raggiante al tuo ritorno…
    Elisa

  • Dai è un’opportunità per vedere quello che non sei riuscita la volta scorsa…dai, è impossibile avere visto tutto…è troppo grande! Qualcosa avrai dovuto tralasciare…no?
    Vai e divertiti!

  • Vale secondo me è un’occasione da non perdere, magari riesci a fare tutte e due le cose, dipende da quanto tempo hai per fare le ferie!!! Anche io faccio sempre la lista dei pro e contro 🙂
    In conclusione secondo me devi andare al volo, non capita tutti i giorni di vincere qualcosa, e quando si vince è una grande fortuna da non perdere, avrai il gusto di non spendere niente per il volo e avrai l’occasione di un concerto gratuito. Per quanto riguarda i posti dove dormire, hai ragione forse spenderai un pò di più e già diciamocelo non è proprio conveniente Londra, non ti può ospitare nessuno? sarebbe la mossa perfetta!!! faccia sapere cosa farai 🙂

    • Eh si il fattore del costo non è irrilevante, anzi, peccato che non ci sia nessuno che mi ospiti…Che dici dovrei lanciare un appello??! 😉 A parte gli scherzi è un’occasione unica, forse è davvero destino che ci vada! Ci penso ancora un po’ e poi devo decidere! Sarete informati di sicuro!! Grazie mille:)

  • Grande Vale, che gran colpo di c&%o!! Scusa per la mia estrema finezza…comunque congratulazioni e spero di leggere presto un tuo articolo su Londra perche’ come dici tu, non si puo’ sputare in faccia alla fortuna 🙂

    • Grazie Chris! Hai proprio ragione! Gran c&%o!! 😉 ho deciso che non sputerò in faccia a nessuno e andrò! I vostri commenti mi hanno aiutato a decidere!! :)))

  • Fortuna, destino, c@#lo… Posso fare la voce fuori dal coro? MONTAGNA! Non amo Londra e in questi giorni me la immagino semplicemente superaffollata con impossibilità di godere di niente (sempre che ci sia qualcosa di cui godere). Ma tanto alla fine dei conti la decisione l’hai già presa…

    • Ciao Andrea, hai proprio ragione, decisione presa ieri sera! Si va! Quando ho scritto il post ero più per il no, ma poi il dispiacere di rinunciare e magari rimpiangere mi ha fatto superare i dubbi…
      Ho deciso che in montagna ci vado quando rientro da Londra, per il resto delle ferie, spero basti per rilassarmi un po’! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *