Duecento gradi: paninoteca vicino al Vaticano a Roma

Luoghi per un pranzo, una cena, uno spuntino veloce a Roma ce ne sono un’infinità di sicuro. Il problema che mi trovo spesso ad affrontare quando sono in una città così grande e così frequenta da turisti è di individuare un buon posto dove mangiare qualcosa di buono, semplice e senza spendere uno sproposito, magari nei pressi delle attrazioni che sto visitando.

L’ultima volta che siamo stati a Roma abbiamo alloggiato vicino ai Musei Vaticani e proprio nei pressi, a pochi passi dalle mura della Città del Vaticano e di S. Pietro abbiamo trovato una piccola paninoteca con panini niente male fatti al momento a prezzi economici.

La paninoteca 200° ci ha “salvato” con i suoi paninazzi proprio la sera del nostro arrivo a Roma, quando ormai era molto tardi e la maggior parte dei locali erano già chiusi.

Paninoteca 200° Roma

Da 200° a Roma con una media di 5-6 € si possono mangiare dei grandi panini ciabatta (come li chiamiamo noi) ma che nel locale chiamano “piazze”. Gli ingredienti sono i più vari: affettati, formaggi, sottolii, salse…
Inoltre ci sono dei panini indicati con il simbolo del peperoncino, sono quelli piccanti!
La scelta è vastissima, ci sono una moltitudine di piazze tra le quali scegliere che sono tutte elencate in una grande tabella sulla parete.

Paninoteca 200° Roma

Paninoteca 200° Roma

Paninoteca 200° Roma

Se ci si siede ai tavolini la scelta di piazze è ancora più vasta (trovate tutti i panini sul listino che vi portano), ed il prezzo al tavolo è maggiorato di 1 €.

La chicca è che il locale è aperto fino a sera tardi, ma anche durante il giorno, quindi se vi trovate in zona S. Pietro e non sapete dove pranzare… Questo potrebbe essere il posto giusto!

200°
Piazza Risorgimento, 3
00192 Roma (RM) Italia
Tel. 06.39754239

http://www.duecentogradi.it/

Tags from the story
,
More from Vale Diarioinviaggio
Visitare il Grand Canyon South Rim: tra informazioni utili e tentativi di spiegarne l’immensità
Non importa quanto ti prepari prima di visitare il Grand Canyon, quante...
Read More
Join the Conversation

1 Comment

  1. says: VivaRoma

    Confermo la bontà di questo locale: vale la pena provare una “piazza” anche se non ci si sta preparando per un’estenuante visita ai musei vaticani! 😉

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *