Vacanze disorganizzate: #Pugliaincamper

Le ferie sono quella cosa bellissima che io attendo per tutto l’anno come un lontano miraggio, e che poi improvvisamente (a volte mica tanto) mi si presentano davanti.

Tutte le volte mi riprometto di arrivare organizzatissima alla prossima vacanza.

La realtà è che sono una grande disorganizzata sognatrice! Prima di decidere una meta ne sogno almeno dieci, e poi all’ultimo mi trovo a fare la mia scelta definitiva.

E’ così che fino a poco più di una settimana fa non ero neanche certa al 100% di dove ci saremmo diretti io e Raffa anche se la destinazione era nelle nostre menti già da molto tempo, direi dall’anno scorso.

La Puglia. Il tacco del nostro stivale. Quella che guardando e leggendo in giro sembra essere la destinazione vacanziera di mezza Italia e di buona parte dell’Europa. In particolare ad agosto!

puglia

Questo un po’ mi preoccupa: non siamo per la confusione, per le spiagge affollatissime, le code in autostrada e gli alberghi con il tutto esaurito…

Per fortuna all’ultimo non abbiamo nemmeno dovuto metterci alla ricerca di B&B e camere in affitto perchè abbiamo potuto contare sul camper di casa, ergo risparmio assicurato e libertà di movimento (anche se un po’ limitata, perchè muovere un camper non è come muovere un’auto!).

puglia

Vabbé comunque noi siamo giovani ed avventurosi sostenitori del risparmio e del sapersi adattare, tutto quello che chiediamo è un po’ di ombra x il nostro mezzo senza aria condizionata (eh si, hainoi!), una spiaggia bianca con l’acqua trasparente e tanto buon cibo!

orecchiette

Negli ultimi giorni siamo alle prese con letture di blog e giornali che parlano di Puglia, consultiamo amici che la conoscono bene o che ci vivono… E ci siamo fatti una mezza idea di quello che vogliamo vedere (compatibilmente con il tempo a disposizione).

Ecco qui una foto del Diarioinviaggio cartaceo con un tentativo di itinerario… (scusate ma il disegno non è proprio roba per me, non so se si vede!)

I punti fermi (o quasi) del nostro viaggio

Ricapitolando:

877 km ci separano da Bari, la nostra prima meta.

Altri 250 km tra Bari e Santa Maria di Leuca, la punta della Puglia.

Niente male eh? Abbiamo già acquistato una cassa da 12 di RedBull, per non rischiare di addormentarci sul volante!

Noi quest’avventura l’abbiamo nominata #Pugliaincamper (che fantasia) se volete seguire quello che condivideremo su Facebook, Twitter ed Instagram, se troviamo il tempo di postare tra un bagno ed una dormita, per il resto ne avremo da raccontare qui sul blog al nostro ritorno.

Buone vacanze!

More from Vale Diarioinviaggio

Street food e compagnia bella ad Amsterdam (per risparmiare un po’ mangiando)

Una delle cose che si dicono di Amsterdam è che sia una città...
Read More

12 Comments

  • L’itinerario mi piace! Ci sta tutto [cerca solo di aggiungere Polignano.. è una vera chicca 😉 ] Per Bari non vi preoccupate.. ci siamo io e Fra e non avrete problemi per divincolarvi nei meandri della città con il camper 😉
    Per il resto.. vi aspettiamo! Enjoy #PugliainCamper!

    • Ma quante persone che ci aspettano a Bari!! Siamo super mega felici di questo viaggio! 😀 ci vediamo giù!

  • Sono d’accordo con Manuela per quanto riguarda Polignano, ma già lo sapete! Vi aspettiamo e vi auguriamo buon viaggio!

  • Che meravigliaaaaa! Sogno da una vita una vacanza in camper, se poi ci aggiungi la Puglia direi che state per fare un viaggio perfetto!

    Divertiti e fammi sapere poi come ti è sembrata Ostuni… io mi ci trasferirei da subito! E se ce la fai, da Santa Maria di Leuca arriva fino a Santa Cesarea Terme perché è davvero suggestiva..

    Buon viaggio! 🙂

    Farah

    • Grazie Farah!! Il camper è una comodità unica, l’evoluzione del viaggio in tenda 😀
      Ti farò sapere di sicuro le mie impressioni, non vedo l’ora di partire!!!

  • Noi siamo stati in Puglia in camper, nel Gargano, nel periodo di Pasqua: una specie di Tour tra sacro e profano! bellissima bellissima bellissima Puglia da scoprire!

    • Ciao Ilenia! Io in camper nel Gargano ci sono stata parecchi anni fa con i miei genitori per questo stavolta ho deciso di andare più in giù verso il Salento: nonostante i ricordi di quel viaggio non siano vividissimi ho bellissimi ricordi a sprazzi di un mare azzurrissimo e di tante cicale che frinivano nella pineta in cui si trovava il nostro campeggio! 🙂

  • Ma che bell’itinerario, anche io ho girato la Puglia in macchina e con tenda da campeggio. E’ stato un viaggio stancante ma tanto, tanto divertente e lo rifarei ancora..anche perchè oramai sono passati 8 anni…ommammaaaa! Non vedo l’ora di seguirti così da capire se mi sono persa qualcosa e se ci sono stati tanti cambiamenti 😉 Buona vacanza!

  • Ti ho scoperta per caso su twitter e adoro già il tuo blog!
    Sarà sicuramente un viaggio straordinario e ti seguirò sicuramente!
    La Puglia è fantastica!

    • Grazie Barbara! Per quello che abbiamo visto fin’ora non posso che confermare che la Puglia è splendida! Troppe belle cose che non basta una settimana per vederle tutte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *