Pordenone Wine & Food Love 2013

Per i golosi curiosi di scoprire i sapori di Pordenone e della sua provincia, questo weekend (9-10 novembre) c’è il Pordenone Wine&Food Love, una manifestazione enogastronomica che animerà le vie della città friulana con eventi, degustazioni in cantina, cene nei ristoranti della provincia a base di prodotti locali e di stagione. 

Non ci saranno solo castagne e vino novello (che per quanto mi riguarda adoro!) ma anche tanti altri cibi tipici della provincia di Pordenone e di questa stagione, ed i pregiati vini delle Grave.

Le Grave le conoscete? Sono quella zona pietrosa che costeggia il corso del fiume Tagliamento, dove si producono vini DOC pregiati come i rossi Merlot e Cabernet o il bianco Tocai Friulano.

E poi la zona è origine anche di molti prodotti tipici, come gli insaccati – prima tra tutti la pitina che sta per ricevere il marchio IGP, la trota (di cui il Friuli Venezia Giulia è il primo produttore in Italia) e i formaggi (tra cui il Montasio), e molto altro.

Pitina Pordenone
Pitina – Credits Smeerch on Flickr

Io in qualche modo a questi prodotti e al territorio ci associo i miei ricordi: come il sapore dell’ossocollo e dei salami fatti in casa dal nonno con la carne del maiale che si allevava nello “stavul”, o le verdi e fresche acque del fiume Livenza quando sgorga dalla Serenissima, dove guizzano le trote, o ancora i formaggi della latteria di Fiaschetti e la ricotta ancora calda che si mangiava a forchettate a tavola tutti i giovedì…

Perchè conoscere un territorio secondo me passa anche per la pancia!

Per chi chi vuole conoscere Pordenone e la provincia ed i suoi sapori, ma per chi anche già li conosce e vuole apprezzarli ancora di più, Pordenone Wine & Food Love è stato pensato apposta!

Pordenone
Pordenone – Credits pietroizzo on Flickr

Ecco le cose più interessanti che si potranno fare:

Ci saranno dei laboratori alle 15.00, 17.00 e 19.00 di sabato e domenica, dove si racconteranno i prodotti, li si accosterà gli uni agli altri e naturalmente li si assaggerà accostandoli al vino delle Grave che meglio si addice. Questi laboratori sono completamente gratuiti, ma a numero chiuso e vi si può partecipare solo prenotando per tempo al numero 0434.381633.

Nei vari bar ed osterie del centro di Pordenone si potrà fare cin cin con i vini delle Grave accompagnati da cichetti deliziosi tutti da gustare e che non faranno altro che farvi venire una gran voglia di assaggiare altre golosità locali.

Osteria Pordenone
Osteria pordenonese – Credits Luke McKernan on Flickr

Quindi non vi resterà che pranzare o cenare in uno dei ristoranti di Pordenone e provincia che aderiscono alla manifestazione proponendo menu a base di prodotti tipici del territorio abbinati ai vini delle Grave (ecco l’elenco dei ristoranti ed i menu che propongono).

E poi ci saranno delle cantine aperte, per vedere da vicino in che ambiente e in che modo viene prodotto il vino DOC, ed assaggiarlo nel suo “ambiente naturale”, i laboratori per i bambini e mini conferenze.

Tutte le informazioni utili si trovano sul sito di Pordenone with love, mentre a questo link scaricate direttamente al programma!

Tags from the story
More from Vale Diarioinviaggio

Diarioinviaggio CO2 neutral!

Ieri durante le mie letture sul web leggendo il blog di WYW...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *