Europa, Slovenia

Capodanno a Lubiana, festeggiare il nuovo anno tra il gelo e le luminarie

E’ stato finalmente un Capodanno diverso, un Capodanno in viaggio, come piace a me.
Abbiamo scelto una destinazione vicina, non troppo impegnativa perché visitabile in un paio di giorni ma al contempo ricca di charme, sospesa tra il romanticismo asburgico e la durezza dell’Est Europa. E’ stato il nostro Capodanno a Lubiana che nonostante il gelo polare ha dato le premesse per un 2015 che spero continuerà così bene come è iniziato.

A Lubiana noi siamo arrivati nella tarda mattinata del 31 gennaio e ad aspettarci c’erano i -8° che ci facevano ciao ciao dal finestrino. Posate le valigie in albergo [abbiamo soggiornato al Trend Hotel Austria Ljubljana, hotel comodo perché vicino all’autostrada, con prezzi abbordabili nonostante il periodo, camere pulite, ricca colazione dolce e salata, collegato al centro dal bus che si ferma proprio davanti] siamo saliti sul bus che ci ha portati in centro.

La città era già in fermento: luminarie che come cavi dell’alta tensione penzolavano sopra alle nostre teste (quest’anno il tema sembrava essere la materia), suonatori di fisarmonica agli angoli delle strade (coraggiosissimi considerata la temperatura), vapori ed odori che provenivano dalle bancarelle di street food in Prešernov trg.

Prešernov Trg a Lubiana

Prešernov Trg a Lubiana

Affamati ci siamo fermati proprio ad uno di quegli stand per consumare il nostro pranzo ma prima che arrivassi a gustarne metà il panino aveva assunto l’aspetto e la consistenza avuta fino a poco tempo prima nel freezer. Giusto per spiegarvi in parole povere com’era la temperatura quest’anno!
La morsa di freddo ci ha davvero attanagliati, ma non ci siamo lasciati scoraggiare: ben coperti nei nostri piumini e sommersi in sciarpe e berretti di lana abbiamo esplorato le vie della città alternando la passeggiata al riparo in bar e negozi.

Street food a Lubiana

Street food a Lubiana

Street food a Lubiana

Street food a Lubiana

Se anche tu stai pensando di trascorrere il Capodanno a Lubiana o di visitarla durante il periodo natalizio ti indico le zone del centro storico che sono le più animate:

  • La piazza Prešernov trg che si trova proprio davanti al Triplice Ponte: qui sono concentrati alcuni stand di cibo e bevande con musica e grandi funghi riscaldanti. E’ qui che abbiamo pranzato.
  • Cankarjevo nabrežje, la via che costeggia il fiume Ljubljanica snodandosi tra il Triplice Ponte ed il Ponte dei Calzolai: lungo questa via pedonale è tutto un susseguirsi di casette di legno che – ognuna con la sua musica – offrono vin brulé, palacinke (crepes), specialità locali. Inoltre ci sono anche molti locali con tavoli all’esterno dotati di copertine o di funghi riscaldanti e ristoranti e pasticcerie dove cenare, pranzare o bere un té accompagnato da una super fetta di torta al calduccio.
  • Hribarjevo nabrežje è la via che costeggia il lato opposto del fiume Ljubljanica e che ogni anno nel periodo natalizio ospita i mercatini di Natale di Lubiana: piccole casette dove si vendono prodotti locali, idee regalo e altri piccoli oggetti. [Carini, ma secondo la mia opinione quelli da soli non giustificano una visita alla città, se quello che cercate sono mercatini natalizi belli davvero andate in Trentino]
Mercatini di Natale a Lubiana

Mercatini di Natale a Lubiana

Passeggiando tra i ponti e le piccole vie del centro storico la luce del giorno ha ben presto lasciato spazio al buio della notte e finalmente lo spettacolo delle luminarie di Lubiana ha avuto il suo magico effetto su di noi.

Tante stelle, comete e costellazioni sospese sopra alle nostre teste mentre su sulla collina imponente il Castello di Lubiana variava colore passando dal blu elettrico al giallo, cercando di attirare la nostra attenzione. Tutto il centro storico era cosparso di lucine colorate che scaldavano l’atmosfera e regalavano un effetto ancora più bello quando si specchiavano sulle acque del fiume.

Lubiana la sera, con tutte le luminarie

Lubiana la sera, con tutte le luminarie

Lubiana la sera, con tutte le luminarie

Lubiana la sera, con tutte le luminarie

La sera di Capodanno a Lubiana gli spettacoli organizzati in giro per la città sono numerosissimi: praticamente c’è un palco allestito in ogni piazza!

Noi però – sempre per colpa del freddo glaciale di quest’anno – abbiamo deciso di aspettare la mezzanotte al caldo: da casa avevamo contattato un po’ di ristoranti e avevamo prenotato in uno di quelli che proponeva il menu di Capodanno abbordabile, un giusto mix tra prezzo e pietanze. Così abbiamo trascorso la serata al Vodnikov Hram, un ristorante tradizionale e molto carino situato di fronte alla piazza del mercato: si è rivelata un’ottima decisione visto che fuori si gelava, i ristoranti erano tutti pieni e in tantissimi che non si erano organizzati per tempo venivano a chiedere se ci fosse posto senza trovarne.

Il menu al Vodnikov Hram è stato ok, nulla di speciale, e credo che questo si deva anche al fatto che si trattava di un menu fisso con piatti internazionali per andare incontro ai gusti di tutti: forse mi sarebbe piaciuto di più se avessi avuto modo di assaggiare la cucina locale che è uno dei punti forti del ristorante.

Cena al calduccio al Vodnikov Hram di Lubiana

Cena al calduccio al Vodnikov Hram di Lubiana

Allo scoccare della mezzanotte dal castello sono stati lanciati i fuochi d’artificio: lo spettacolo è veramente molto suggestivo ma mi ha lasciato un po’ stupita perché è durato poco più di 5 minuti! Anche se un po’ breve per me è stato bellissimo, con i lampi colorati che si stagliavano sopra alla sagoma del castello. Se trascorrete la notte di Capodanno a Lubiana appostatevi pochi minuti prima della mezzanotte lungo il fiume dal lato opposto al castello, probabilmente da Prešernov trg si ha la vista migliore!

Il castello di Lubiana illuminato la sera

Il castello di Lubiana illuminato la sera

Dopo la mezzanotte i festeggiamenti sono continuati alla grande tra birre e vin brulé lungo le vie del centro. La musica suonava in Mestni Trg (proprio davanti al municipio), in Kongresni Trg ed in altre piazze della città, ognuna delle quali proponeva musiche diverse (adatte a gusti ed età diversi). Anche a Metelkova – il quartiere/centro sociale/zona artistica della città si può festeggiare con musiche di vario genere e party (presto vi parlerò di questa zona della città che mi è piaciuta tantissimo).

Scopri cosa fare a Lubiana in 3 giorni (non solo a Capodanno)