Europa, Irlanda, Mondo

Informazioni pratiche per organizzare un viaggio in auto in Irlanda

viaggio in auto in irlanda

Ho già parlato del nostro itinerario di viaggio di 10 giorni in Irlanda in un altro articolo concentrandomi sulle mete e le cose da vedere piuttosto che sugli aspetti organizzativi ma stavo pensando che la nostra esperienza nell’organizzazione potrebbe essere utile a chi si appresta a fare un viaggio in auto in Irlanda completamente fai da te. Per questo mi sono messa davanti al computer e ho iniziato a scrivere questa piccola guida con delle informazioni pratiche frutto della nostra esperienza personale.

Sei pronto per partire per il tuo viaggio in auto in Irlanda? Se la risposta è no ecco i tasselli che ti mancano e che potrebbero aiutarti nell’affrontare al meglio il tuo viaggio.

Noleggio auto

Il primo pensiero prima di partire, insieme alla prenotazione del volo, è stato proprio il noleggio dell’auto. Come quando abbiamo fatto il nostro viaggio in auto in Andalusia le tariffe migliori le abbiamo trovate su rentalcars.com (un sito di comparazione prezzi), da lì abbiamo poi prenotato l’auto con la compagnia di noleggio Budget, ramo low cost di Avis. Tramite il sito di Rentalcars abbiamo acquistato anche l’assicurazione aggiuntiva.

viaggio in auto in irlanda

L’esperienza di noleggio con Budget è stata nel complesso positiva anche se al momento del ritiro abbiamo avuto non poche incertezze: ci hanno chiesto di pagare un’assicurazione extra, se non avessimo accettato (come è accaduto) ci avrebbero congelato € 1.300 sulla carta di credito che avrebbero scongelato alla riconsegna dell’auto. Non molto simpatico se la carta ha un plafond mensile limitato, ne hai solo una e ti aspetti di affrontare anche i costi della vacanza con quella! In ogni caso avevamo due carte di credito e ce la siamo cavata ugualmente. Superfluo dire che avere una carta di credito è condizione obbligatoria per noleggiare l’auto in Irlanda!

Il ritiro e la consegna per noi è avvenuta direttamente all’aeroporto di Dublino: la compagnia di noleggio effettua un servizio di navetta gratuita dall’aeroporto alla sede del noleggio e viceversa.

Appena ritirata l’auto controllatela bene e segnalate al personale dell’autonoleggio eventuali botte, graffi, ecc. altrimenti rischiate che vengano attribuiti a voi quando riconsegnate il veicolo.

Carburante

I prezzi del carburante in Irlanda erano abbastanza simili a quelli italiani, leggermente inferiori ma sempre più di 1€ al litro.

Guidare lungo le strade irlandesi

Si sa che guidare in Irlanda significa guida a sinistra di cui noi italiani non siamo molto pratici. In realtà basta un minimo di attenzione e un po’ di esercizio e ben presto la guida a sinistra non è più un problema. Tra l’altro posso dirvi che abbiamo riscontrato che in generale gli irlandesi stessi sono piuttosto impediti alla guida quindi non sentitevi soli!

viaggio in auto in irlanda

Per quanto riguarda le strade non ci sono strade a pedaggio in Irlanda, ad eccezione della tangenziale M50 appena fuori Dublino. Vi rimando alle informazioni sulla strada a pagamento e sulla guida lungo le strade irlandesi che ho già trattato nel post “Piccola guida per organizzare un viaggio in camper in Irlanda”.

SIM irlandese

Per noi è stato fondamentale acquistare una SIM irlandese una volta arrivati a Dublino per varie ragioni oltre alla semplice “necessità” di accedere a Facebook.

Innanzitutto è comodo avere internet per avere sempre accesso a Google Maps se fate un viaggio in auto in Irlanda, fondamentale nel caso non abbiate un navigatore già installato nello smartphone, non portiate un navigatore satellitare da casa o non ne vogliate noleggiare uno dalla compagnia di autonoleggio. Inoltre la SIM irlandese ci è servita per consultare recensioni di B&B e ristoranti lungo la strada e contattare i B&B per capirne le disponibilità ed eventualmente prenotarli in tempo reale mentre guidavamo verso la nostra meta.

Noi informandoci online abbiamo letto che la Meteor era la migliore compagnia per copertura e prezzi e così appena trovato un negozio a Dublino ci siamo recati ad attivarne una: a differenza dell’Italia non richiedono documenti di alcun tipo per attivarla e la ragazza del negozio ha fatto tutta la procedura per noi. Costo minimo per 1 mese di internet € 10.

Alloggiare in Irlanda

Durante il nostro viaggio in auto in Irlanda noi abbiamo sempre alloggiato in B&B che contattavamo al telefono mentre guidavamo verso la nostra prossima meta, in alcuni casi ci presentavamo direttamente al B&B che presentava l’insegna all’esterno suonando al campanello e chiedendo se avessero camere ancora libere.

B&B in Irlanda del Nord

Il consiglio è quello di fare affidamento alle recensioni di Tripadvisor, alla lista dei B&B di Irlanda reperibile sul sito del turismo irlandese e di rivolgersi solo a strutture che presentano l’insegna B&B all’esterno.

Il prezzo medio a notte è di massimo 25-30 € (in alta stagione), il prezzo include ovviamente la colazione che è sempre ricca e comprende sia la full Irish breakfast che toast, marmellata, caffé, te, succo, ecc.

Pasti in Irlanda

Per quanto riguarda i pasti durante il nostro viaggio in auto in Irlanda la mattina iniziavamo con una ricca colazione in B&B che ci dava forze e le energie per affrontare buona parte della giornata.

pub irlanda

A pranzo solitamente facevamo un pranzo leggero con un panino (lungo le strade ci sono moltissimi negozietti che sono al contempo mini market e tavole calde dove indicando gli ingredienti ti preparano il panino che vuoi tu). Prezzo medio per panino e bevanda 15 € per due persone. Abbiamo anche provato a fare un po’ di spesa al supermercato per poi pranzare come in un picnic ma la scelta non si è rivelata particolarmente vantaggiosa perché la merce nei supermercati ci è sembrata piuttosto costosa, tanto vale fermarsi in una tavola calda e pranzare al coperto, soprattutto considerando il meteo variabile irlandese!

La sera ci concedevamo una cena con birra al pub che di solito si aggirava sui 15 € a testa. Un paio di volte ci siamo concessi un ristorante vero e proprio arrivando a spendere sui 25 € a testa mangiando della buonissima carne irlandese.

Ristorante in Irlanda

Orari irlandesi

In Irlanda i negozi hanno orari leggermente diversi all’Italia, in linea di massima chiudono prima, verso le 17.30-18.00, così come l’orario della cena è piuttosto anticipato rispetto a quelle che potrebbero essere le nostre abitudini.

Nelle grandi città cenare non è un problema perché si possono trovare fast food o ristoranti di catena che sono operativi fino a tarda sera, ma nei piccoli paesini della campagna irlandese dove gli unici punti di ristoro sono i pub bisogna fare attenzione a non arrivare a cena troppo tardi o si rischia di rimanere a stomaco vuoto! Anche se i pub restano aperti fino alle 23.30/00.30 (a seconda del giorno della settimana) la cucina chiude sempre verso le 21.00. Dopo tale orario non è più possibile ordinare pietanze ma solo fiumi di birra!

In Irlanda del Nord

Mi sembra di aver sintetizzato tutte le informazioni che potrebbero essere utili per organizzare il vostro viaggio in auto in Irlanda. Ovviamente considerate che tutto quello che ho scritto qui sopra è valido al 100% per l’Irlanda, varia un pochino se vi spostate in Irlanda del Nord.

La maggiore differenza in Irlanda del Nord sono i prezzi: tutto costa di più dal cibo, all’alloggio, al costo della benzina, questo perché l’Irlanda del Nord fa parte del Regno Unito quindi come moneta utilizza la Sterlina, il cambio è di circa 1 £ = 1,5 €.

Di quanto variano i prezzi in Irlanda del Nord? Se un fish and chips in Irlanda costa 10 € in Irlanda del Nord potrebbe costare sui 10 £.

Una notte in B&B in Irlanda costa 25 €, in Irlanda del Nord 25 £.

Un po’ generalizzando ma abbiamo riscontrato che più o meno la situazione prezzi funziona così.

Ovviamente se acquistate una SIM irlandese e vi recate in Irlanda del Nord lì non funzionerà (o meglio funzionerà come una normale SIM in roaming). Non ci sono invece problemi relativamente al noleggio auto se il vostro viaggio in auto in Irlanda prosegue verso l’Irlanda del Nord: anche se noleggiate l’auto in Irlanda potete circolare liberamente in Irlanda del Nord.