Caro lettore, perché un blog di viaggi

Ciao! Mi chiamo Valentina e Diarioinviaggio è il blog di viaggi che ho fondato nel 2011.

Ormai sono passati un po’ di anni ma quando ripenso ho aperto questo spazio web: è coinciso con il mio primo viaggio completamente “auto-organizzato” in Andalusia.

In modo del tutto naturale, tornata da quell’importantissimo viaggio in auto in Andalusia ho aperto Diarioinviaggio; un nome semplice, così come la voglia di tramutare i miei diari di viaggio cartacei compilati on the road in qualcosa che potesse venir letto da chiunque ed essere utile a chiunque.

E’ per questo che ho creato un blog di viaggi, per mettere a disposizione di tutti le mie esperienze; ma diciamoci la verità, questo è qualcosa che è sempre stato dentro di me fin da quando, da piccola, viaggiavo in camper con i miei genitori e compilavo piccoli quaderni di bordo.

Ne è passato di tempo da quel momento, il mio blog di viaggi è cresciuto con me ed è maturato. Eppure ciò che non è cambiato è la sostanza: nei miei racconti di viaggio ci metto sempre un pezzetto di me, della mia personalità. Tanta praticità, tanto entusiasmo per le storie, le culture e la diversità che rendono tanto bello questo mondo, le mie emozioni che qualche volta emergono più intense di altre.
Giorno dopo giorno, anno dopo anno, questo blog di viaggi è diventato un diario vero e proprio che non posso fare a meno di arricchire ogni giorno, viaggio dopo viaggio.

Questo blog è una passione che porto avanti nei ritagli di tempo ed è per questo che – nonostante il mio desiderio di pubblicare nuovi articoli con costanza – ci possono essere dei periodi in cui a causa del mio lavoro primario e delle esigenze di vita privata può passare parecchio tempo tra una pubblicazione e l’altra.

Inoltre, sul sito troverai anche delle pubblicità e dei post sponsorizzati ma posso assicurarti che qualsiasi contenuto pubblicato su Diarioinviaggio c’è perché lo reputo valido, meritevole di essere menzionato e valevole di essere consigliato ad altri.

Mi piacerebbe che questo mio spazio online diventasse un pozzo da cui chiunque passi di qui possa attingere trovando aiuto ed informazioni che sono frutto dell’esperienza diretta, un luogo d’ispirazione – testuale e visuale – per i propri viaggi, un punto di scambio di esperienze e consigli.

Perché un elefantino?

elefantino blog di viaggi diarioinviaggio

Avrai notato quell’elefantino che troneggia in alto sul blog? E’ il logo che ho scelto, il simbolo del mio blog di viaggio.

Potresti chiederti perché proprio un elefantino.

Perché l’elefante è un animale comunemente conosciuto per avere la memoria lunga.

Quando facciamo un viaggio viviamo momenti bellissimi, facciamo esperienze che vorremmo non dimenticare mai perché ci rendono felici. Anzi, ci piacerebbe che quelle esperienze potessero farle tutte le persone a noi care.

Purtroppo però non possiamo ricordarci sempre tutti i particolari dei nostri viaggi: i luoghi dove abbiamo mangiato, quei stupendi B&B immersi nella natura dove abbiamo dormito, o i percorsi che abbiamo calcato.

E’ per questo che nasce Diarioinviaggio, per permettermi di mettere nero su bianco i miei ricordi e non lasciarli scappare via, anzi, darmi la possibilità di rileggerli quando voglio riviverli o indirizzare altre persone, conosciute o meno, verso le esperienze positive che in viaggio ho vissuto.

Per non parlare delle migliaia (forse migliaia di migliaia) di foto scattate e relegate dentro un hard disk nero che non ti ricordi nemmeno di avere. Invece qui nel blog prendono vita insieme alle parole, vengono viste, suscitano emozioni e generano voglia di partire.

E quale simbolo è migliore di un elefante dalla memoria lunga per rappresentare i miei diari di viaggio online?

Buona lettura e buoni viaggi!