Asia, Malesia, Thailandia

Come andare a Koh Lipe da Langkawi in Malesia

raggiungere koh lipe da langkawi

Per chi viaggia in Malesia durante l’inverno europeo (da novembre a marzo circa) la costa orientale, così come la Malesia insulare, sono off limits perché aggredite dai monsoni. Per chi cerca un po’ di mare le spiagge “accessibili” in questo periodo sembrano essere solo quelle sul versante occidentale, anche se su quel lato della Malesia le mete di mare non sembrano essere paradisiache.

Trovandomi di fronte a tale situazione, mentre organizzavo il mio viaggio tra Singapore e Malesia, ho scelto come destinazione balneare in cui far terminare il mio viaggio l’isola tailandese più vicina alla terra di Sandokan, Koh Lipe, facilmente raggiungibile dall’isola malese di Langkawi.

Come raggiungere Koh lipe da Langkawi

Langkawi è servita da un aeroporto che la rende facilmente raggiungibile da molte altre città dell’Asia (in primis da Kuala Lumpur) grazie ai voli della economica AirAsia. L’aeroporto è piccolo ma funzionale.
A Langkawi inoltre arrivano anche traghetti provenienti dall’isola di Penang (situata più a sud a circa un’ora e mezza di navigazione) o che la collegano con la terraferma dal jetty di Kuala Perlis.

[Io sono giunta all’isola in aereo quindi le mie dritte su come raggiungere Koh Lipe da Langkawi saranno a partire dall’aeroporto dell’isola malese.]

All’aeroporto di Langkawi

Atterrato in aeroporto recati verso l’uscita: ci sono dei banchi di cambio moneta, ti sconsiglio di cambiare moneta thailandese qui, sia perché non è vantaggioso, sia perché l’isola di Koh Lipe pur essendo piccola è dotata di ATM e banchi di cambio. Non lasciarti influenzare dall’impiegata del banco di cambio che ti dirà che laggiù le possibilità di cambiare denaro sono limitate.

Prima dell’uscita dal terminal a sinistra noterai un banchetto con l’indicazione “taksi”. Qui puoi prenotare il taxi che ti condurrà fino al Telaga Terminal Harbour, un porticciolo situato a circa 20 minuti di auto da cui salpano i traghetti per Koh lipe in Thailandia.
Il taxi è l’unica opzione per raggiungere il terminal, il costo è fisso, l’equivalente di pochi Euro. Dovrai pagare in anticipo direttamente al banchetto “taksi” che ti lascerà una ricevuta da consegnare al primo taxi disponibile all’esterno dell’aeroporto.

Al Telaga Terminal

Il Telaga Terminal è piccino, un semplice porticciolo che però ha anche funzione di controllo passaporti visto che da qui si accede a un’altra nazione! All’arrivo sarai accolto dal personale di frontiera che fornisce il classico tagliando da compilare con i tuoi dati e quelli relativi al tuo soggiorno in Thailandia (durata del viaggio e dove alloggerai). Una volta espletate le pratiche passa al banco dei biglietti dove altro personale si assicurerà che tu abbia tutti i documenti in ordine e che tu possieda il biglietto del traghetto.

da Koh Lipe a Langkawi il ferry

Noi il biglietto lo avevamo pre acquistato da casa tramite il sito ufficiale del Telaga Terminal, secondo me è la cosa più facile da fare; eventualmente il ticket si può acquistare anche in loco ma potrebbe rivelarsi una procedura più lunga, inoltre non è detto che ci siano sempre posti disponibili.
Ogni giorno salpano due traghetti dal porto di Langkawi e due da Koh Lipe: mattina e pomeriggio (9.30 e 14.30 da Langkawi, 10.30 e 16.30 da Koh Lipe).

Completate tutte le procedure attendi pure nei pressi del terminal (c’è una stazione di servizio lì vicino dove è possibile acquistare viveri nel supermarket).
Quando la barca attracca al porto con i passeggeri provenienti da Koh Lipe dovrai attendere che tutti effettuino le procedure dell’emigrazione, dopodiché iniziano le procedure per i passeggeri che intendo raggiungere Koh Lipe da Langkawi.
C’è un semplice controllo dei passaporti: il passaporto ti verrà ritirato dal personale della barca e restituito solo una volta arrivato a destinazione. Il viaggio dura circa 75 minuti.

da Koh Lipe a Langkawi il ferry

 

A Koh Lipe

Lo sbarco a Koh Lipe arrivando da Langkawi è a dir poco folkloristico: non essendoci un porto o un pontile nell’isola la procedura di sbarco avviene “da barca a barca”. Il ferry rimane lontano qualche metro dalla costa e viene raggiunto da un’orda di rumorose long tail boat: passeggeri e bagagli vengono “travasati” dal ferry alle long tail boat che con il loro fondo piatto possono navigare comodamente anche nelle acque più basse. Raggiunta la battigia sbarcherai direttamente sulla sabbia bianca della spiaggia di Koh Lipe.

Di fronte al punto di sbarco c’è un piccolo ufficio immigrazione dove dovrai attendere di effettuare tutte le procedure necessarie a registrare il tuo ingresso in terra thailandese.
Innanzitutto ti verrà riconsegnato il passaporto, poi, con quello alla mano ti metterai in fila per effettuare il controllo davanti all’ufficiale dell’immigrazione e ricevere il timbro di ingresso in Thailandia. A seguire dovrai pagare una tassa di 200 Baht a persona, un biglietto di ingresso al Parco Naturale dell’Arcipelago di Tarutao, di cui l’isola è parte. Questo biglietto dovrai sempre portarlo con te perché potrebbe – a detta del personale che lo rilascia – venirti chiesto di esibirlo. Sicuramente ti servirà nel caso tu decida di partecipare ad escursioni di diving o snorkeling.

da Koh Lipe a Langkawi ufficio immigrazione

A questo punto sei pronto per raggiungere il tuo alloggio, lasciare i bagagli e correre in spiaggia per un tuffo. Rilassati fin da subito: nella maggior parte dei casi al punto di sbarco ci sarà del personale dell’hotel/resort in cui alloggi che ti accompagnerà a destinazione (per quanto vicina essa sia).

Ti interessa la Thailandia? Scopri anche l’Isola di Koh Chang

da Koh Lipe a Langkawi relax